Dizionario Mad about Curls & Waves

SCOPRI IL DIZIONARIO DEI CAPELLI…

Big Chop
La tecnica di taglio che prevede il taglio dei capelli che hanno perso elasticità e appaiono ormai lisci, così da lasciare più spazio ai nuovi per crescere.

 

Rottura
I capelli ricci sono più spesso soggetti a rottura a causa della continua torsione a cui sono sottoposti: nelle parti più fini il capello risulta più debole e quindi più a rischio.

 

Elastico con ganci
Un modo semplice e veloce di fissare i capelli in una treccia o in una coda senza rompere ricci e onde. Per ottenere una presa perfetta, l'elastico è dotato di ganci.

 

Co-washing
Co-washing è la versione abbreviata di “conditioner washing” con cui si intende un conditioner che ha anche proprietà detergenti, come lo shampoo. L’assenza di tensiottivi è il vero plus di questi prodotti e li rende molto più delicati sul capello, senza rimuovere la presenza degli oli naturali.

 

Crunch
E’ il felling poco naturale che alcuni prodotti di styling lasciano sui capelli, rendendoli secchi e “duri” al tatto. A volte può essere rimosso.

 

Cuticola
Strato superficiale del capello e scudo protettivo contro le aggressioni esterne. Previene i danni alla struttura e ne protegge l’interno.

Conditioner intenso/ Trattamento intenso
Un trattamento termico che consente di aggiungere idratazione ai capelli. La tecnica prevede di lasciare in posa il condtioner o il trattamento sotto fonte di calore per 20 minuti, così da renderlo più efficace.

 

Diffusore
Il componente del phon da utilizzare per distribuire il calore in modo uniforme, così da non rovinare la texture del capello ed evitare l’effetto crespo. Quando utilizzato a bassa potenza, questo strumento permette di asciugare il capello mantenendo volume e definendo il riccio o l’onda.

 

Dusting
La tecnica di taglio che permette di scalare i capelli mantenendone la lunghezza ed eliminando solo le punte rovinate.

 

Crespo
I capelli ricci o mossi tendono ad essere più crespi rispetto ai capelli lisci poiché sono tendenzialmente più disidratati. Il crespo si verifica quando la cuticola del capello è secca e permette all’idratazione al suo interno di disperdersi e bagnare il capello.

 

Tipologia di riccio
Tipologia di curva: morbida, media o stretta.

 

Texture
Tipologia di capello: liscio, ondulato, riccio o molto riccio.

 

Cheratina
La proteina di cui sono composte unghie, capelli e pelle. Quando i capelli sono danneggiati il livello di cheratina tende ad essere più basso.

 

Kinky Hair
Il capello di tipologia 4C, considerato come il riccio più fitto in cui il filo di capelli si gira completamente intorno a se stesso.

Low-Poo
`Low-poo’ (low shampoo) è la pratica di detergere i capelli utilizzando prodotti con un basso o inesistente contenuto di tensioattivi con l’obiettivo di non eliminare dal capello gli oli protettivi e gli elementi naturalmente idratanti.

 

Idratante
E’ un prodotto che include agenti umettanti, molecole che utilizzano i legami di idrogeno per attrarre e trattenere le molecole di acqua. Ingredienti altamente idratanti sono ad esempio Pantenolo o Glicerina.

 

No-Poo
‘No-poo’ (no shampoo) è la pratica di non lavare i capelli con prodotti detergenti ma utilizzare solo acqua.

 

Porosità
Si riferisce al grado con cui i capelli riescono ad assorbire e mantenere l’idratazione. Ciò è direttamente collegato alla qualità dei capelli.

 

Pre-Poo
La tecnica, utilizzata prima della detersione, di coprire i capelli con un mix di trattamento ed oli e lasciare in posa per circa 30 minuti.

Gli styling che proteggono i capelli
Le tecniche di styling che proteggono i capelli dai potenziali danni causati dal sole, dal calore e dall'eccessiva manipolazione. Lo scopo di queste acconciature è quello di far crescere i capelli più sani e più lunghi e ridurre le estremità scoperte e i danni. Esempi di styling sono le trecce, le code o gli chignon e sono utili per assicurare capelli sani e forti.

 

Relaxing
Un trattamento chimico, progettato per modificare in modo permanente la struttura naturale dei capelli lisciandoli.

 

Scrunch
La tecnica di styling per ottenere un look onde e ricci definiti. Durante l’asciugatura, stringere delicatamente i capelli con le mani, dalle lunghezze alle radici, per aumentare la definizione naturale di ricci e onde.

 

Restringimento
I capelli subiscono un restringimento subito dopo la detersione o quando sono particolarmente idratati. In queste situazioni non è possibile determinare la loro lunghezza effettiva. E’ importante considerare la dinamica del restringimento, soprattutto subito dopo il lavaggio, quando si procede con il taglio.

 

Fodere in seta
Le classiche federe in cotone possono comprimere i capelli e causare l'effetto crespo, le doppie punte o rovinare la texture del capello. Le federe in seta sono più indicate poiché sono delicate e proteggono dal crespo.

 

Stiratura
Il processo per stirare ricci e onde in modo definitivo.

 

Solfati
Elementi detergenti composti da solfuro e sali minerali. I più comuni sono Sodium Lauryl Sulfate e Sodium Laureth Sulfate.

 

Transizione
Il momento di passaggio in cui viene sospesa la stiratura dei capelli per dare modo alla texture naturale di emergere.