Le 9 Tipologie di Colore Naturale

La nostra guida alle 9 tipologie colore più comuni e le strategie per valorizzare le tonalità naturali delle clienti.

Tipologia 1

Pigmentazione = altezza di tono chiara con orientamento caldo

Colore dei capelli = da rosso chiaro a biondo dorato

Colore degli occhi = azzurri, turchesi, verdi o castani

Colore della pelle = beige chiaro o rosato con lentiggini dal tono caldo

Per aggiungere intensità alla tipologia chiara e calda, indossare tonalità verde pistacchio, oro e rame. Le tonalità marroni dovrebbero avere un leggero tono rosso e caldo. Evitare il grigio e il nero in quanto contrastano la tonalità calda naturale, creando un effetto pallido e molto meno espressivo. 
 
Tipologia 2

Pigmentazione: altezza di tono chiara con orientamento neutro

Le persone con questo fototipo possono presentare tipologie di pigmentazione opposte. Vi sono due  possibili orientamenti colore:

  • Dall’analisi dei capelli, degli occhi e della pelle, risulta preponderante un'altezza di tono chiara con tonalità neutre
  • Le caratteristiche predominanti sono l’esatto opposto, per esempio, il colore degli occhi è caldo e i capelli sono freddi e cenere, entrambi con un'altezza di tono chiara. Questa combinazione produce un fototipo neutro
  • In entrambi i casi, indossare colori chiari in modo da valorizzare la pigmentazione naturale, per esempio, sono particolarmente indicati il salmone e l’albicocca

Tipologia 3

Pigmentazione = altezza di tono chiara con tonalità fredda

Colore dei capelli = biondo chiaro cenere

Colore degli occhi = tutti i colori chiari con una notevole quantità di grigio

Colore della pelle = beige chiaro o rosato

Per valorizzare questo delicato fototipo indossare colori freddi e discreti. I colori forti risulterebbero troppo sovrastanti.

Tipologia 4

Pigmentazione = altezza di tono media con tonalità calde

Colore dei capelli = da biondo rossastro a castano chiaro ramato

Colore degli occhi = petrolio, verde oliva, castano/verde, castani medi e chiari

Colore della pelle = beige, beige/oliva, o rosata con lentiggini dal tono caldo

I colori caldi valorizzano ed enfatizzano questo fototipo. I migliori risultati si ottengono con i colori marroni-beige, i gialli e i ramati. Evitare i colori freddi in quanto contrastano le tonalità calde naturali.  

Tipologia 5

Pigmentazione = altezza di tono media con tonalità neutre

Le persone con questo fototipo possono presentare tipologie di pigmentazione opposte. Vi sono due  possibili orientamenti colore:

  • Dall’analisi dei capelli, degli occhi e della pelle, risulta predominante un'altezza di tono media con orientamento neutro
  • Le caratteristiche predominanti sono l’esatto opposto, per esempio, il colore degli occhi è caldo e i capelli sono freddi e cenere, entrambi con un'altezza di tono media. Questa combinazione produce un fototipo neutro
  • Le persone con questa tipologia di pigmentazione hanno la più ampia gamma di opzioni per accentuare il colore. Praticamente tutto è permesso: chiari o scuri, caldi o freddi!

Tipologia 6

Pigmentazione = altezza tono media con tonalità fredde

Colore dei capelli = da biondo medio cenere a biondo scuro o castano

Colore degli occhi = tutti i colori che hanno una notevole quantità di grigio

Colore della pelle = beige o beige/rosato

Le nuance che valorizzano questa tipologia vanno dallo spettro del blù al rosso freddo; le tonalità dorato caldo non sono consigliate.

Tipologia 7

Pigmentazione = altezza di tono scura e tonalità calde

Colore dei capelli = da castano medio a scuro e castano dorato

Colore degli occhi = verde oliva, castano/verdi o da castani medi a scuri

Colore della pelle = beige e bronzea

Questa tipologia scura e calda si sposa perfettamente con i colori dorati dell’autunno e a quelli caldi della terra, ad ogni modo qualsiasi tonalità calda dovrebbe funzionare bene. Evitare i colori forti e vistosi che contrasterebbero con la pigmentazione naturale.

Tipologia 8

Le persone con questo fototipo possono presentare tipologie di pigmentazione opposte. Vi sono due  possibili orientamenti colore:

  • Dall’analisi dei capelli, degli occhi e della pelle, risulta predominante un'altezza di tono scura con orientamento neutro
  • Le caratteristiche predominanti sono l’esatto opposto, per esempio occhi di colore caldo e capelli freddi e cenere, entrambi con un'altezza di tono scura
  • Questa combinazione produce una tipologia neutra

I colori brillanti e intensi si addicono perfettamente a questa tipologia, poiché i contrasti presenti nella pigmentazione naturale vengono messi in risalto dai colori intensi senza stonare.

Tipologia 9


Pigmentazione = altezza di tono scura e tonalità fredde

Colore dei capelli = da castano medio a scuro e fino al nero

Colore degli occhi = blu scuro, grigi, verdi o marroni/neri

Colore della pelle = beige, rosata o olivastra

Questa tipologia è caratterizzata dal forte contrasto tra la pigmentazione scura e fredda. I colori più freddi danno risultati perfetti. Evitare i colori caldi in quanto contrastano con i colori freddi naturali.

Analizzare correttamente la tipologia del colore naturale della cliente e spiegare il procedimento utilizzando una consulenza dettagliata, conquisterà la fiducia della cliente nella tua esperienza e ti aiuterà a costruire un bel rapporto.