Please allow cookies

Digital Salon: Come utilizzare gli Hashtag sui Social Media

Per continuare a far crescere la presenza sui social media del tuo salone – e a sua volta il il salone stesso – devi essere attivo sui social media! Uno degli strumenti principali dei social media sono gli hashtag, un ottimo modo per fornire una rapida introduzione all'argomento di cui tratta il tuo post.

 

Cos'è esattamente un hashtag?

Gli hashtag sono ovunque! Il loro utilizzo è nato su Twitter, ora appaiono su tutti i canali social, tra cui Facebook, Instagram e Pinterest. Ma cos'è esattamente un hashtag? E' semplicemente una parola, o un gruppo di parole, preceduto da questo simbolo '#'. Ti permettono di iniziare, tracciare e seguire le conversazioni online; rendendoli una necessità per il marketing e l'interazione del marchio tramite i social media.

 

Come si trasforma una campagna social in una di successo tramite gli hashtag?

Un venditore viene reputato bravo e capace alla stregua dei prodotti che vende; qui entra in gioco l'hashtag, poiché mette in contatto domanda e offerta. Prima della creazione di un hashtag però è consigliabile fare una ricerca per assicurarsi che non sia già utilizzato da un competitor o da un'azienda di un altro settore.


Assicurati che l'hashtag sia accattivante; è importante scegliere una parola che sia facilmente ricordabile dal tuo target e che sia soprattutto rilevante- cerca di essere più chiaro e diretto possibile per massimizzare i tuoi sforzi! Alcuni hashtag sono stati anche vietati su alcune piattaforme di social media (uso eccessivo e / o contenuti espliciti che andavano contro linee guida della community).

 

Come si inseriscono gli hashtag?

Una volta creato il tuo hashtag – per Schwarzkopf Professional #apassionforhair / #schwarzkopfpro hashtag principali del brand – devi utilizzarlo al meglio per massimizzare il suo impatto e successo. Il pubblico deve essere avere uno scopo per interessarsi ai tuoi post sui social media o alla tua campagna digital. Ci sono molti modi in cui puoi farlo, ad esempio, potresti:

  • Informa /coinvolgi il tuo pubblico con contenuti educational stimolanti, ad es. #ASKeducation, #hairinspo
  • Coinvolgili "emotivamente" sfruttando i Giorni a tema o gli Scatti prima / dopo, ad es. #MondayMotivation, #TransformationTuesday
  • Metti in piedi un contest in cui l'utente deve utilizzare uno specifico hashtag / set di hashtag da inserire ad es. #BLONDMEBATTLE, #igoraroyaltakeover
  • Utilizza l'hashtag del tuo brand per generare contenuti creati dai follower e da utilizzare sui tuoi account personali, ad es. #apassionforhair, #schwarzkopfpro
  • Aumenta la l'attenzione degli utenti relativamente ad una nuova promozione, un servizio o lancio di prodotti in salone, ad es. #OilUltime, #salonessentials

 

Hashtags
Hashtags

 

Ricorda che gli hashtag sono progettati per rendere i tuoi contenuti più visibili e accessibili, quindi è una buona idea mantenerli relativamente brevi e chiari. Gli hashtag lunghi possono essere difficili da leggere e vi è una maggiore possibilità di errori di battitura (cosa che renderebbe i tuoi contenuti meno visibili!).

 

Un'altra buona idea è quella di mixare i tuoi hashtag con hashtag popolari e di alto livello: se sei abile con il mix puoi arrivare ad un target u di potenziali clienti (senza apparire spam!). Un avvertimento: se fai #hashtag #every #word sembrerà spam e non serve a nulla. Ecco alcuni dei nostri hashtag preferiti per iniziare:

 

#TRUEBEAUTY #BELIEVEINCONFIDENCE #EssentialLooks #IGORA #EXPRESSYOURBLONDME #blondehairdontcare #hairdresserlife #salonlife #hairinspo #instahair #hairtrends #hairgoals #beautyroutine #beautifulhair #healthyhair #hairartist #madetocreate #strongbonds #askeducation #strongbonds #shapingfutures #schwarzkopfpro #apassionforhair

leggi di più Tag